Archivi in Toscana

Il patrimonio, le istituzioni, gli eventi

News

04 luglio 2017

Archeologia di carta

Percorsi etruschi e cristiani: in mostra libri antichi e documenti d’archivio.La città di Chiusi, dal 3 luglio al 30 settembre, diventa una mostra itinerante allestita nei tre musei cittadini, il Museo Nazionale Etrusco, il Museo civico “La Città Sotterranea” e il Museo della Cattedrale e presso la Casa della Cultura che accoglie l’Archivio storico e la Biblioteca comunali.

La scelta di allestire la mostra nei luoghi simbolo della cultura della Città etrusca, oltre ad evidenziare la proficua e sinergica collaborazione tra enti pubblici e privati, ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio documentale e bibliografico conservato a vario titolo da tali istituzioni e, talvolta, dalle stesse prodotto, quale fonte di ricostruzione storica. Documenti che interagiscono sapientemente con i reperti esposti nei musei o che cercano di ricostruire con l’Archeologia di carta monumenti perduti o solo immaginati, percorsi etruschi e cristiani che si intrecciano a testimonianza della loro importanza nella storia locale. 

Un percorso tra documenti e libri antichi, ricompresi in un periodo che va dal XV al XIX secolo, che non obbliga il visitatore a seguire uno specifico itinerario.

Fonti: Fondazione Musei Senesi